Status Attuale
Iscrizioni Chiuse
Prezzo
75,00 €
Corso chiuso
Termine iscrizioni:   30/04/2024

Sede: Biblioteca Civica L. Mastronardi di Vigevano C.so Cavour, 82

Codice Corso: VIG010-2024

Costo: € 75,00

Sumie è l’arte che rappresenta l’armonia del bianco e nero attraverso l’uso di pochi e semplici strumenti: inchiostro, acqua e carta. Senza l’uso del disegno si compongono immagini all’apparenza semplici, ma da cui traspare armonia ed eleganza.

Pochi tratti d’inchiostro tracciati con il pennello su un foglio bianco, permettono di rappresentare qualsiasi soggetto.

Si impara a cogliere l’essenza così com’è, svaniscono tutti gli altri pensieri e si lascia andare la mano in modo naturale.

Dalla diluizione dell’inchiostro alla preparazione delle gradazioni, per finire con la creazione di un’immagine, un percorso dentro il mondo e la cultura del Sol Levante.

Programma

Il termine giapponese SUMIE, significa letteralmente: pittura (E) ad inchiostro (SUMI).

Questa tecnica nacque in Cina nel X secolo e fu introdotta in Giappone a meta` del XIV secolo dai monaci Zen, acquisendo una sua specifica identità e crescendo in popolarità, fino al suo periodo di massimo splendore, nell’era Muromachi (1338-1573).

Le lezioni vogliono avvicinare all’arte ed alla cultura giapponese; attraverso le tecniche e lo stile tradizionale si apprendono le caratteristiche e l’antica storia del sumi-e.

Dopo una breve introduzione teorica, sarà possibile sperimentare quest’antica arte. Durante le lezioni si imparerà: la preparazione dell’inchiostro e l’uso del pennello, le caratteristiche del sumi (l’inchiostro giapponese), la tecnica e l’atteggiamento per dipingere, la realizzazione di soggetti tradizionali.

Un metodo differente, imparando ad osservare la natura e a disegnare con il pennello e le gradazioni del nero.

Docente

Shozo Koike – Pittore giapponese, vive in Italia da trent’anni. Intraprende gli studi all’accademia Taiheiyo a Tokyo e affascinato dall’arte occidentale si trasferisce in Italia per diplomarsi in restauro di dipinti e seguire il corso di disegno all’Accademia di Belle arti a Firenze. Fin dagli anni ‘80, espone in mostre personali e collettive in Giappone e Italia. Dopo il lungo periodo fiorentino, si trasferisce in Piemonte, dove continua a dipingere ed intraprende l’insegnamento dell’arte giapponese della pittura ad inchiostro, appresa fin da bambino. La passione per l’arte occidentale lo ha portato a vivere in Europa, ma l’essenza della propria anima orientale lo ha riavvicinato alla tecnica giapponese di pittura ad inchiostro sumi-e. La pittura ad inchiostro e la condivisione della cultura giapponese lo portano in varie città italiane e straniere, dove tiene workshop e corsi presso musei, gallerie d’arte, associazioni ed eventi culturali. Ha pubblicato il primo libro in lingua italiana dedicato al sumie: ‘Sumie, l’arte giapponese della pittura a inchiostro’ (edito anche in francese ed inglese). È fondatore dell’associazione culturale Yamato, impegnata nella diffusione della cultura giapponese.

Calendario

Sabato 4 Maggio, 9.30 – 12.00

Sabato 11 Maggio, 9.30 – 12.00

Sabato 18 Maggio, 9.30 – 12.00

Sabato 1 Giugno, 9.30 – 12.00

 

 

Materiale a carico dei partecipanti

€ 10 extra richiesti ad ogni allievo a titolo di rimborso spese per il materiale fornito durante le lezioni